L'album della settimana

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

The National | Trouble Will Find Me (2013)

11/04/2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Matt Berninger (voce), Scott e Bryan Devendorf (chitarra e batteria) e Bryce e Aaron Dessner si trasferiscono dall'Ohio a New York. Lì formano i National, un mix di influenze diverse, un delicato equilibrio di luci e ombre dove echi New Wave e Post Punk anni 80 sono caricati di sentimento dalle interpretazioni di Berninger. Posizionati al centro della nuova scena Rock di Brooklyn, il quartiere della Grande Mela al centro di una prodigiosa rinascita culturale.

 

Trouble Will Find Me
4AD, 2013 – ★★★★

Un disco fatto di sottigliezze, sfumature, dominato dal timbro vocale di Matt Berninger. È una discesa lenta, atmosferica e meditabonda in un mondo di tormenti interiori, in attesa di una catarsi sonora che non arriva mai. Nel bel libretto, ogni canzone è accompagnata dalla riproduzione di un'opera d'arte. Tra i tanti ospiti del CD, St. Vincent, Sufjan Stevens, Sharon Van Etten e, per le orchestrazioni, Nico Muhly e Owen Pallett. In aprile viene presentato al Tribeca Film Festival il film dedicato alla band, ‘Mistaken For Strangers’ diretto da Tom Berninger, cui è dedicata la traccia che apre il lavoro, I Should Live In Salt.

 

Canzone: I Should Live In Salt

Think about something so much
You should know me better than that
Start to slide out of touch
You should know me better than that
Tell yourself it's all you know
You should know me better than that
Learn to appreciate the void
You should know me better than that

 

Piattaforma Spotify

Piattaforma Grooveshark

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.