L'album della settimana

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Black Keys | El Camino (2011)

13/06/2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail
Enzo Gentile con i Black Keys

Enzo Gentile con i Black Keys

Il duo di Akron, Ohio, nasce nel 2001: sono Dan Auerbach (1979), chitarra e voce, e Patrick Carney (1980), batteria. Si fanno notare per un Garage Rock revivalistico, basato sul Blues del Delta, ma con un tocco molto fresco e originale, che conquista tanto gli amanti del Rock Alternativo che quelli dei classici del genere. Musicisti instancabili, Auerbach e Carney si dedicano anche ad album solisti e progetti paralleli come Blakroc, che percorre le strade dell'Hip-Hop. Auerbach è attivo anche come produttore: nel suo carnet Jessica Lea Mayfield e il leggendario Dr. John.

 

El Camino
Nonesuch, 2011 – ★★★★

Prodotto ancora da Danger Mouse, El Camino snatura un po' il lavoro fatto sull'album precedente, ma i Black Keys sono al top della forma. Il Rock-Blues lascia spazio al ritrovato revival Garage anni 60 e alla nostalgia vintage. Un altro successo: il CD debutta al secondo posto della classifica americana.

 

Canzone: Lonely Boy

Oh, oh-oh I got a love that keeps me waiting
I'm a lonely boy

 

Piattaforma Spotify

 
Piattaforma Grooveshark

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.