L'album della settimana

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Dente | Almanacco del giorno prima (2014)

19/12/2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Pseudonimo di Giuseppe Peveri (Fidenza, PR, 1976), coniato per il progetto solista dopo due album incisi come chitarrista dei La Spina. Un cantautore anni 70 al tempo del circuito Indie. Cresce di album in album, forte di una forma spiazzante di humour, maturando seguito e riconoscimenti fra cui la partecipazione al Premio Tenco.

 

Almanacco del giorno prima
Sony, 2014 – ★★★

Un mondo sonoro importante e vario accompagna ogni canzone per questo nuovo percorso creativo. Pianoforte e archi tengono banco, una chitarra acustica e la sezione ritmica che scandisce il tempo attorno alla pacata melodia del canto che pervade ogni canzone. Chiuso all'interno e Meglio degli dei tra gli episodi più interessanti. La qualità sonora complessiva cresce rispetto ai lavori precedenti (chiamati in causa Colliba, Gabrielli, D'Erasmo) e anche l'artista promette margini di miglioramento.

 

Canzone: Chiuso dall'interno

Chiedo l'abbonamento per il collegamento telepatico 
così ti dico tutto e faccio finta di niente 
comunicazione veloce disguidi risolti molto velocemente, 
abbandonarti per sempre soltanto pensando a ciò che penso veramente, 
ma il coraggio finisce qui, 
sulle pagine di un quaderno pieno di bugie e chiuso dall'interno. 
Al mondo svendo la bandiera bianca 
usata di nascosto allego una fotografia di me che vado via. 

Piattaforma Spotify

 

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.