L'antiburocratese

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

ad opponendum

22/01/2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Avviso ad opponendum, lavori di riqualificazione percorso ciclopedonale in via Manzoni

 

In esecuzione al disposto (art. 189 del reg. D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554), si informa che l'Impresa Ranghetti Felice Srl, ha ultimato i lavori di “Percorso ciclopedonale riqualificazione energetica impianto illuminazione pubblica, abbattimento barriere architettoniche, opere di moderazione del traffico e arredo a verde in via Manzoni (tratto da via Vittorio Emanuele II a via Vivaldi)” di cui al contratto di Appalto, Rep. N° 189 del 24/01/2011.

Si invita chiunque vanti dei crediti verso la suddetta impresa per occupazioni permanenti o temporanee di immobili ovvero per danni verificatisi in conseguenza dei lavori sopraindicati a presentare a questo Comune, entro il termine perentorio di VENTI GIORNI dalla data di pubblicazione del presente avviso, istanza corredata dai relativi titoli, avvertendo che trascorso detto termine non sarà più tenuto conto in via amministrativa delle domande a tale fine presentate.

In esecuzione al disposto (art. 189 del reg. D.P.R. 21 dicembre 1999, n.554  e del D.lgs 163/2006).

Il presente “avviso ad opponendum” è pubblicato all’albo pretorio on-line del comune di Filago www.comune.filago.bg.it dello stesso Comune.

 

Fonte

 

Con il disposto, in questa comunicazione del Comune di Filago (BG), si riaffaccia ad opponendum (in genere riferito a un ricorso, una richiesta, ecc.). Questa locuzione, negli atti pubblici perlopiù abbinata ad avviso, e in ambito giuridico spesso combinata anche a interventi, interventori o intervenienti (o calata per intero in un contesto latino, a formare altre locuzioni: per es. provocatio ad opponendum), è facilmente sostituibile con le traduzioni italiane per opporsi, o allo scopo (o al fine) di opporsi. Non avranno la concentrazione e l'asciuttezza della formula latina, ma ne guadagnano i tanti cittadini digiuni – ahimè, ma purtroppo è così – dell'antica lingua di Roma.

 

***

Da lanciare come app:

Per burocrazia e diritto è ad opponendum. Tu #Dillopiùfacile: per opporsi, o allo scopo (o al fine) di opporsi. http://bit.ly/15DI4zI