L'antiburocratese

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

efficientamento

01/10/2012
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

miglior rendimento.

Maria Ida Germontani, senatrice e giurista d’impresa:


Il Senato, premesso che:

l’efficientamento energetico e quindi l’utilizzo delle risorse attraverso tecnologie e sistemi in grado di governarle efficacemente, è sicuramente tra i temi più importanti dell’agenda degli organi istituzionali; […]

le misure previste però all’interno di tale Fondo, non annoverano quelle riguardanti gli interventi di efficientamento energetico sugli impianti di pubblica illuminazione, che, qualora fossero previsti, potrebbero avere, ad esempio, un elevato impatto sui bilanci pubblici, tale da ridurre del 30-40% una delle prime voci di spesa corrente,

impegna il Governo:

ad estendere gli interventi previsti all’interno del Fondo Kyoto anche all’efficienza energetica dell’illuminazione pubblica, quindi a tutte le tecnologie che permettono sia che il conseguimento di un risparmio energetico, che l’efficientamento delle risorse utilizzate (clicca qui per leggere il documento completo).


È un atto del Senato della Repubblica (Ordine del Giorno 0/3426/51/0810; presentazione: mercoledì 1 agosto 2012, seduta n. 015). Efficientamento – energetico, delle risorse (umane), dei processi… –  è aziendalismo e burocratismo brutto e pervasivo.


                                                  ***

Condividilo su Twitter:
“Efficientamento delle risorse umane”? #dillopiufacile: miglior rendimento (delle persone) sul lavoro/miglior rendimento lavorativo