L'antiburocratese

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

inconferente

15/07/2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Teo mi segnala il caso di inconferente, usato «soprattutto nel linguaggio giuridico», è il suo commento, «per designare un atto giudiziario che non contribuisce validamente a decidere una causa in corso». Il termine, che ha larga applicazione anche in campo amministrativo, può riferirsi ancora a un rilievo, un richiamo («con proprie note del 10/7/2012 e successiva del 12/7/2012 la Regione Puglia, Ufficio Demanio Marittimo, valutava inconferente il richiamo all’art.38 del Codice Della Navigazione operato nella citata D.D. n.106/2012», Comune di Giovinazzo (BA), 26 luglio 2012, un’osservazione, un’argomentazione e simili:

 

Corte dei conti – giudizi di responsabilità amministrativa per danno erariale – sent. N. 49/2004 sezione centrale appello – enti locali – rimborso spese legali da parte della giunta comunale a dipendenti ed amministratori comunali prosciolti in sede penale

[…]

Nel caso di specie, rileva la parte concludente, la sentenza penale è stata emessa a causa dell’intervenuta prescrizione dopo aver constatato l’’esistenza di prove di colpevolezza degli imputati che non consentivano, come chiedevano gli interessati, il proscioglimento nel merito e la loro assoluzione piena.

Ritiene, altresì, inconferente il richiamo alla presunzione di innocenza e non accettabile la pretesa difficoltà della valutazione della sentenza della Corte d’appello ai fini della legittimità del rimborso e respinge il richiamo alla buona fede di tutti coloro che approvarono la delibera di cui trattasi.

Conclude per il rigetto dei gravami proposti, fatta salvi i diversi profili relativi ad una diversa ripartizione del danno tra i corresponsabili, e le conseguenti statuizioni in ordine alle spese del giudizio a carico degli appellanti.
Nella pubblica udienza, assenti i difensori degli appellanti, il P.M. ha richiamato sia le conclusioni emesse dalla Procura Generale nei confronti degli appelli, sia l’appello incidentale proposto dalla parte pubblica.

 

Fonte

 

Facile la sostituzione, che è poi quella suggerita dal lettore: irrilevante, non pertinente.

 

***

 

Condividilo con un tweet: Per burocrazia e diritto è inconferente. Tu #dillopiùfacile: irrilevante, non pertinente. http://bit.ly/15DI4zI