L'antiburocratese

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

quotizzato

12/11/2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

COMUNE DI VIZZINI

Provincia Regionale di Catania

SETTORE FINANZE E SVILUPPO ECONOMICO

Ufficio Patrimonio – Demanio

 

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

[...]

Oggetto: affrancazione canone gravante sulla quota n. 327 fg. 74 part. 16 del demanio quotizzato del Comune […]

 

IL DIRIGENTE

 

Richiamata la determinazione sindacale del 7 agosto 2002, prot. 12982, con la quale sono state conferite al rag. G. T., Istruttore Direttivo Contabile, ctg. D, le funzioni dirigenziali,

[...]

ACCERTATO che il reddito dominicale del predetto terreno è pari ad €. 15,92;

ATTESO che l’art. 1 della legge 607/66 dispone: “L’affrancazione dei canoni e delle prestazioni si opera in ogni caso mediante il pagamento di una somma corrispondente a quindici volte il valore come sopra determinato, ecc.”;

PRESO ATTO che il costo per l’affrancazione del canone gravante sulla quota in questione è pari ad €. 238,80 (reddito dominicale di €. 15,92 x 15 annualità);

[…]

DETERMINA

 

CONCEDERE […] l’affrancazione del canone della quota n. 327 riportata in catasto al fg. 74 part. 16 della superficie di are 41 ca 10;

DARE ATTO che il capitale di affrancazione dovrà essere destinato, ai sensi dell’art 24 della Legge 1766/1927, ad opere permanenti d’interesse generale della popolazione;

PORRE a carico dell’istante tutti gli adempimenti e le spese occorrenti per la registrazione, trascrizione e voltura della presente determinazione.

 

Fonte

 

 

C O M U N E D I P O L L U T R I

Provincia di Chieti

[…]

 

DETERMINA N. 39

[…]

OGGETTO: Art.3, Comma 3, LEGGE REGIONALE N. 68/99.

AFFRANCAZIONE CANONI DI LEGITTIMAZIONE MEDIANTE CAPITALIZZAZIONE AL SAGGIO LEGALE

[…]

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO TECNICO

 

PREMESSO CHE:

 

- dalla verifica del Perito Demaniale, Geom. A. C. di Casalbordino  (CH), approvata dal Dirigente della Regione Abruzzo con Ordinanza n.67 del 14.02.2000, risulta che nel territorio del Comune di Pollutri sono presenti terreni demaniali quotizzati e legittimati, conciliati e da legittimare;

- dagli atti della predetta verifica risulta che gli immobili oggetto del presente provvedimento figurano tra i terreni quotizzati ai sensi degli artt.2 e 3 della L.R.n.68/99;

- con Decreto Sindacale n. 01 del 18.02.2012 è stato dato incarico al sottoscritto Geom. V. G. – Responsabile dell’Ufficio tecnico Comunale – per l’espletamento delle procedure di legittimazione e affrancazione dei terreni gravati da uso civico;

[...]

D E T E R M I N A

1. Di affrancare, a seguito dell’avvenuto pagamento della somma complessiva di € 363,90 per costo affrancazione e saldo canone gravante sui seguenti immobili così individuati in catasto: […];

3. Di liberare definitivamente l’attuale livellaria dall’obbligo del pagamento del canone annuo e da qualsiasi altro peso enfiteutico […];

4. Di dare atto che la somma di € 363,90, come versata in premessa e inoltrata sull’apposito capitolo di bilancio comunale, venga utilizzata per la realizzazione di opere pubbliche;

5. Di dare atto che il presente provvedimento di presa d’atto di affrancazione non pregiudica eventuali diritti di terzi sui terreni di cui in argomento.

 

Fonte

 

 

Il primo documento è del 29 aprile 2011, il secondo dell’8 febbraio 2013. Quotizzato, perlopiù riferito, in ambito amministrativo, a lotti, rendite, terreni (demaniali), è semplicemente diviso in quote (o in parti). Se non piace la soluzione più estesa, se suddiviso appare troppo generico, e se si vuole evitare lottizzato, si può utilmente ripiegare su frazionato o ripartito.

 

***

 

Condividilo con un tweet:

Nel burocratese è quotizzato. #Dillopiùfacile: frazionato ripartito. http://bit.ly/15DI4zI