L'antiburocratese

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

surroga | surrogazione

25/05/2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Incontro pubblico tra cittadini e notai sui mutui

 

Le istruzioni per chi intende stipulare un mutuo, o modificarne le condizioni contrattuali (surroga/portabilità, rinegoziazione, ecc.) sono contenute nella nuova edizione della Guida per il Cittadino “Mutuo Informato” che viene distribuita con l’Eco di Bergamo in edicola l’11 novembre e sarà illustrata in un incontro pubblico che si terrà mercoledì 19 novembre 2008, alle ore 18.00, in Bergamo, presso i locali del Consiglio Notarile in Viale Vittorio Emanuele n. 44. Un incontro informale, durante il quale, mediante una sorta di edizione speciale di “CHIEDILO AL NOTAIO”, tradizionalmente organizzato il sabato mattina, sarà possibile un vero e proprio colloquio con “domande-risposte” su tutti i quesiti inerenti il mutuo. […] I principali argomenti trattati saranno i seguenti: chiedere un mutuo… ma evitare l’indebitamento eccessivo; la chiarezza del contratto; il tasso di interesse (fisso o variabile) e la durata; le altre spese accessorie; i tempi di istruttoria e di erogazione; ritardati o mancati pagamenti: il tasso di mora e altri rischi; l’importo dell’ipoteca; le garanzie supplementari richieste dalla banca; l’estinzione anticipata; la detraibilità fiscale; la rinegoziazione, la “portabilità” (o surrogazione), e il “cambio” del mutuo (mutuo di sostituzione); le modalità di cancellazione dell’ipoteca; le clausole vessatorie.

Fonte

 

La notizia non è nuova (10 novembre 2008), ma l’argomento è tornato di attualità in questi ultimi giorni. Ora, come allora, continuano a circolare gli inutili surroga e surrogazione. La semplicissima alternativa la fornisce lo stesso testo del Comune di Bergamo: portabilità.

 

Condividilo con un tweet:

In banchese e burocratese è surroga o surrogazione. Tu #dillofacile: portabilità. http://bit.ly/1mMBV9e