Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Fogazzaro Antonio, Piccolo mondo moderno

29 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Concepito come il seguito di Piccolo mondo antico, il libro fu pubblicato nel 1901. Protagonista è Piero Maironi, il figlio di Franco e Luisa, la cui storia era stata raccontata nel precedente romanzo. Piero, sposato a una donna malata di mente, è attratto da una ricca ed elegante signora, Jeanne Dessalle. L’uomo è in continuo conflitto tra i suoi doveri e i suoi desideri, tra morale cattolica e sensualità. Dopo la morte della moglie – che riacquista proprio prima di morire un attimo di lucidità – Piero decide di condurre una vita ascetica, volta a un’opera riformatrice della Chiesa. Alla vicenda esistenziale del protagonista fa da sfondo la crisi del cattolicesimo nell’Italia postunitaria.

Testo di riferimento: A. Fogazzaro, Piccolo mondo moderno, a cura di M. Santoro, Milano, Garzanti, 1990.