Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Siena Bernardino da, Prediche senesi del 1427

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Bernardino da Siena, francescano osservante, nato a Massa Marittima nel 1380 e morto a L’Aquila nel 1444, è autore di numerosi trattati teologici e morali, ma fu celebre ai suoi tempi ed è oggi ricordato soprattutto per le sue straordinarie doti di predicatore. Alle folle che accorrevano ad ascoltare le sue prediche proponeva i temi tipici dell’oratoria sacra, ma lo faceva con una concretezza, un’aderenza ai temi della vita quotidiana, uno stile realistico e un’arguzia divenuti memorabili anche per il ricorso continuo a racconti, parabole, esempi, dialoghi. Il ciclo di prediche tenuto da Bernardino sulla piazza del Campo di Siena nel 1427 si legge nella "riportazione" che ne fece un modesto cimatore di panni senese, Benedetto di maestro Bartolomeo. Oltre a essere un documento interessantissimo di lingua, le prediche senesi contengono preziose informazioni sulla vita quotidiana quattrocentesca, sulla mentalità popolare, osservazioni sul ruolo sociale della donna ecc.

Testo di riferimento: Bernardino da Siena, Prediche volgari sul Campo di Siena. 1427, a cura di C. Delcorno, Milano, Rusconi, 1989.