Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Grazzini Anton Francesco (1503-1584). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Anton Francesco Grazzini, soprannominato il Lasca, nacque a Firenze nel 1503. Di professione speziale, fu nel 1540 tra i fondatori dell’Accademia degli Umidi, dove appunto prese il nome del pesce d'acqua dolce con cui fu poi conosciuto. Nel 1582 sarà anche tra i fondatori della Crusca. Si misurò come scrittore nei generi specifici della tradizione fiorentina, come la novella, la commedia e la poesia comico-realistica alla maniera di Berni. Autore anche di poesie di tono serio, dimostra di essere uno dei letterati fiorentini più versatili del Cinquecento. Morì a Firenze nel 1584. Opere:1550 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), La gelosia 1560 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), La spiritata 1566 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), La strega 1582 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), La Sibilla 1582 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), La pinzochera 1582 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), I parentadi av. 1584 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), Le cene av. 1584 - Anton Francesco Grazzini (il Lasca), L'Arzigogolo