Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

De Amicis Edmondo (1846-1908). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Nacque a Oneglia, oggi Imperia, nel 1846. Intrapresa la carriera militare partecipò alle guerre del 1866, ma lasciò poco dopo l’esercito per dedicarsi al giornalismo. Le sue corrispondenze di viaggio furono particolarmente apprezzate. Aderì al socialismo nel 1891, interpretandone l’ideologia in chiave moralista e filantropica. Fu un sostenitore dei programmi linguistici manzoniani. Morì a Bordighera nel 1908. Opere:1886 – Edmondo De Amicis, Cuore 1889 – Edmondo De Amicis, Sull’Oceano 1891 – Edmondo De Amicis, La maestrina degli operai 1892 – Edmondo De Amicis, Amore e ginnastica