Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Sacchetti Franco (1332-1400). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Nacque intorno al 1332 a Ragusa, in Dalmazia, da una famiglia di mercanti fiorentini. Nel corso della sua vita alternò le attività mercantili (si era iscritto nel 1351 all'Arte del cambio) con l'esercizio di varie e importanti cariche pubbliche. Fu ambasciatore a Bologna nel 1376, membro degli Otto di Balia nel 1383, priore nel 1384, poi podestà in varie città della Toscana e della Romagna. Morirà a San Miniato nel 1400. Sacchetti visse quando la grande fioritura letteraria fiorentina in volgare era in via di esaurimento per la contemporanea nascita della civiltà dell'umanesimo. Egli non ebbe consapevolezza dell'importanza della svolta e continuò nella scia della tradizione, interpretandola peraltro con una certa originalità. Opere:1381 - Franco Sacchetti, Le sposizioni di Vangeli av. 1400 - Franco Sacchetti, Trecentonovelle av. 1400 - Franco Sacchetti, Il libro delle rime