Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Galilei Galileo (1564-1642). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Nacque a Pisa nel 1564. È stato uno dei fondatori del metodo della scienza moderna. Inventò il cannocchiale e dimostrò la veridicità della teoria eliocentrica di Copernico. Fu professore di matematiche presso l’università di Pisa dal 1589 al 1592, e di Padova dal 1592 al 1610. Ritornò successivamente a insegnare presso lo studio pisano. Subì per le sue teorie un processo al Sant’Uffizio nel 1633. Fu tra i primi a scrivere prosa scientifica in lingua volgare. In campo letterario intervenne nella polemica che poneva a confronto Ariosto e Tasso, pronunciandosi in favore del primo. Morì ad Arcetri, Firenze, nel 1642. Opere:1621 – Galileo Galilei, Il saggiatore 1632 – Galileo Galilei, Discorso sopra i due massimi sistemi del mondo tolemaico e copernicano