Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Betussi Giuseppe (1512 ca.-dopo il 1573). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Nacque a Bassano del Grappa intorno al 1512. Si trasferì al termine dei suoi studi a Venezia. Collaboratore editoriale del Giolito, fu tra i protagonisti della vita culturale che si svolgeva intorno allo stampatore. Accolto da Sperone Speroni nell’Accademia degli Infiammati nel 1542, ebbe tra i suoi amici e protettori anche Pietro Aretino. Nel 1545 entrò al servizio di Collaltino di Collalto e in seguito fu alle dipendenze di Gian Luigi Vitelli. Il Betussi si specializzò nel genere della trattatistica d’amore, in quegli anni argomento di moda nell’ambiente culturale veneziano. Morì dopo il 1573. Opere:1544 – Giuseppe Betussi, Il Raverta 1557 – Giuseppe Betussi, La Leonora