Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Pindemonte Ippolito (1753-1828). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Nacque a Verona nel 1753. Dopo una rigida educazione classicistica ricevuta nelle scuole di Modena e di Verona, si trasferì a Roma, dove fu accolto tra i membri dell’Arcadia. Viaggiò a lungo in Italia e fuori. A Parigi conobbe Alfieri. In età matura si ritirò a vivere nel Veneto, tra Verona e Venezia. Morì a Verona nel 1828. Opere:1785 – Ippolito Pindemonte, Poesie campestri 1817 – Ippolito Pindemonte, Prose campestri 1822 – Ippolito Pindemonte, Traduzione dell’ “Odissea”