Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Pirandello Luigi (1867-1934). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Nacque ad Agrigento nel 1867. Studiò a Palermo, Roma e Bonn, dove conseguì la laurea con una tesi sul dialetto di Agrigento. Al suo ritorno in Italia nel 1892, si stabilì a Roma. Con il sostegno di Capuana riuscì a diventare collaboratore di riviste letterarie importanti come «Il Marzocco» e «La Nuova Antologia». In seguito a rovesci economici delle aziende di zolfo che costituivano la fonte del reddito familiare, Pirandello fu costretto nel 1897 a dedicarsi all’insegnamento di stilistica, poi di letteratura italiana, presso l’Istituto superiore di Magistero di Roma. Insegnò fino al 1922. Dopo aver esordito con una raccolta di liriche nel 1895, a partire dai primi anni del ’900 cominciò molto intensa la pubblicazione di romanzi, novelle e saggi. Il debutto come autore teatrale avvenne nel 1910. Nei decenni successivi di dedicò quasi esclusivamente all’attività teatrale, divenendo nel 1925 direttore e regista del Teatro d’arte di Roma, la cui prima attrice era Marta Abba. Nel 1934 gli fu conferito il premio Nobel per la letteratura. Morì a Roma nel 1936. Opere:1892 – Luigi Pirandello, La morsa 1895 – Luigi Pirandello, Il turno 1899 – Luigi Pirandello, La ragione degli altri 1902 – Luigi Pirandello, L’esclusa 1904 – Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal 1908 – Luigi Pirandello, Soggettivismo e oggettivismo nell’arte narrativa 1908 – Luigi Pirandello, Illustratori, attori e traduttori 1908 – Luigi Pirandello, Arte e scienza 1908 – Luigi Pirandello, L’Umorismo 1910 – Luigi Pirandello, Lumìe di Sicilia 1910 – Luigi Pirandello, La vita nuda 1911 – Luigi Pirandello, Suo marito 1913 – Luigi Pirandello, Il dovere del medico 1913 – Luigi Pirandello, Cecè 1913 – Luigi Pirandello, I vecchi e i giovani 1916 – Luigi Pirandello, Liolà 1916 – Luigi Pirandello, All’uscita 1916 – Luigi Pirandello, Pensaci Giacomino! 1917 – Luigi Pirandello, Il piacere dell’onestà 1917 – Luigi Pirandello, Il berretto a sonagli 1917 – Luigi Pirandello, La giara [dramma] 1917 – Luigi Pirandello, Così è (se vi pare) 1918 – Luigi Pirandello, Il giuoco delle parti 1918 – Luigi Pirandello, La patente 1918 – Luigi Pirandello, La giara [novella] 1918 – Luigi Pirandello, Ma non è una cosa seria 1919 – Luigi Pirandello, L’innesto 1919 – Luigi Pirandello, L’uomo, la bestia e la virtù 1920 – Luigi Pirandello, Tutto per bene 1920 – Luigi Pirandello, La signora Morli, una e due 1920 – Luigi Pirandello, Come prima, meglio di prima 1920 – Luigi Pirandello, L’imbecille 1921 – Luigi Pirandello, Sei personaggi in cerca d’autore 1922 – Luigi Pirandello, Enrico IV 1922 – Luigi Pirandello, L’uomo solo 1922 – Luigi Pirandello, La rallegrata 1922 – Luigi Pirandello, Vestire gli ignudi 1922 – Luigi Pirandello, Scialle nero 1923 – Luigi Pirandello, L’uomo dal fiore in bocca 1923 – Luigi Pirandello, La vita che ti diedi 1923 – Luigi Pirandello, L’altro figlio 1923 – Luigi Pirandello, In silenzio 1923 – Luigi Pirandello, La mosca 1924 – Luigi Pirandello, Ciascuno a suo modo 1924 – Luigi Pirandello, Tutt’e tre 1924 – Luigi Pirandello, Sagra del Signore della Nave 1925 – Luigi Pirandello, Quaderni di Serafino Gubbio operatore 1925 – Luigi Pirandello, Donna Mimma 1925 – Luigi Pirandello, Dal naso al cielo 1926 – Luigi Pirandello, Uno, nessuno, centomila 1926 – Luigi Pirandello, Il vecchio Dio 1927 – Luigi Pirandello, Bellavita 1927 – Luigi Pirandello, O di uno o di nessuno 1927 – Luigi Pirandello, L’amica delle mogli 1927 – Luigi Pirandello, Diana e la Tuda 1928 – Luigi Pirandello, Candelora 1928 – Luigi Pirandello, La nuova colonia 1928 – Luigi Pirandello, Il viaggio 1929 – Luigi Pirandello, Lazzaro 1930 – Luigi Pirandello, Questa sera si recita a soggetto 1930 – Luigi Pirandello, Come tu mi vuoi 1931 – Luigi Pirandello, Sogno (ma forse no) 1932 – Luigi Pirandello, La favola del figlio cambiato 1932 – Luigi Pirandello, Trovarsi 1933 – Luigi Pirandello, Appendice alle Novelle 1933 – Luigi Pirandello, Quando si è qualcuno 1934 – Luigi Pirandello, Berecche e la guerra 1935 – Luigi Pirandello, Non si sa come av. 1936 – Luigi Pirandello, Una giornata av. 1936 – Luigi Pirandello, I Giganti della Montagna