Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Serao Matilde (1856-1927). Biografia

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Nacque a Patrasso, in Grecia, nel 1856. Dopo aver conseguito il diploma magistrale, si avviò all’attività giornalistica. Fondò, con il marito Edoardo Scarfoglio, il «Corriere di Roma», poi il «Corriere di Napoli», infine «Il Mattino». Dopo essersi separata dal marito, nel 1904 diede vita al quotidiano «Il Giorno», che diresse fino alla morte. Scrittrice copiosissima, pubblicò più di quaranta volumi di romanzi e racconti. Morì a Napoli nel 1927. Opere:1883 – Matilde Serao, La virtù di Checchina 1884 – Matilde Serao, Il ventre di Napoli 1890 – Matilde Serao, Il paese di Cuccagna