Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Goldoni Carlo, I mercatanti

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La commedia, in origine intitolata I due Pantaloni, fu scritta nel 1753 per l’attore Antonio Mattiuzzi, detto il Collalto, che fu chiamato a sostenere contemporanemente due ruoli, quello del padre e quello del figlio. Il vecchio Pantalone è ormai sull’orlo del fallimento a causa dei vizi del figlio, quando viene salvato da un mercante olandese. Con questa commedia il Goldoni intese offrire un modello positivo di esercizio della mercatura. Quando il Goldoni diede alle stampe la commedia, eliminò il dialetto e le maschere; in questa nuova veste, e specialmente per l’esaltazione delle virtù borghesi che essa contiene, fu tradotta in varie lingue.

Testo di riferimento: Tutte le opere di C. Goldoni, a cura di G. Ortolani, IV, Milano, Mondadori, 1940.