Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Goldoni Carlo, I rusteghi

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La commedia, scritta nel gennaio del 1760, fu recitata sul palcoscenico del San Luca il 16 febbraio con il titolo La compagnia dei Salvadeghi, o sia i Rusteghi e replicata per tre sere di seguito immediatamente prima delle Ceneri. La coralità è la caratteristica principale dei Rusteghi; a questa si aggiunge una perfetta geometria compositiva: da una parte i quattro "rusteghi" (termine che in veneziano qualifica un individuo scontroso, nemico della conversazione) e dall’altra quattro donne in conflitto con loro.

Testo di riferimento: Tutte le opere di C. Goldoni, a cura di G. Ortolani, VII, Milano, Mondadori, 1946.