Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Goldoni Carlo, Il giuocatore

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa commedia, rappresentata nel dicembre del 1750, è ispirata al Giocatore del commediografo francese J.-F. Regnard (1696). In essa vengono messi in risalto le conseguenze negative del vizio del gioco, che nel Settecento si era diffuso come una malattia in tutta Europa. Il Goldoni aveva già toccato l'argomento nell'intermezzo musicale Barcaiolo veneziano e anche nella Bottega del caffè.

Testo di riferimento: Tutte le opere di C. Goldoni, a cura di G. Ortolani, III, Milano, Mondadori, 1940.