Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Goldoni Carlo, La donna forte

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il titolo con cui questa commedia in versi martelliani debuttò sulle scene nell’autunno del 1758 al San Luca di Venezia fu La sposa fedele. Il Goldoni nella prefazione accenna alle difficoltà incontrate dalla commedia nella sua veste originaria, giudicata moralmente sconveniente dalla censura veneziana, che ne proibì la rappresentazione perché un rappresentante della nobiltà, già sposato, non poteva tentare una donna onorata con promesse di matrimonio e poi addirittura cercare di far uccidere il rivale. L’autore fu costretto a cambiare il titolo e a rivedere l’intreccio. L’esito della commedia, così modificata, non fu felice e Goldoni attribuì la ragione di ciò alla forzata revisione. La commedia fu invece stampata nella sua forma originale.

Testo di riferimento: Tutte le opere di C. Goldoni, a cura di G. Ortolani, VII, Milano, Mondadori, 1946.