Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Biblioteca Italiana Zanichelli

Esopo toscano

Nel corso del Medioevo furono numerosissime le compilazioni in latino di favole che si riconnettevano alla tradizione esopica. Tra queste la più fortunata fu quella in distici elegiaci della seconda metà del XII secolo dovuta a un tal Walter d’Inghilterra. Da essa originò in Italia, tra Duecento e Quattrocento, una serie numerosa di volgarizzamenti. Tra

Leggi l'articolo Redazioni Lessicografiche Zanichelli 30 gennaio 2011

Equicola Mario, Libro de natura de amore

Mario Equicola, brillante letterato cortigiano, nato ad Alvito, Frosinone, nel 1470 e morto a Mantova nel 1525, riversò nel Libro de natura de amore i frutti di un’erudizione vastissima. L’indagine sull’Amore è condotta in costante riferimento con quanto sull’argomento avevano teorizzato o espresso sia gli scrittori della classicità greco-latina sia gli autori medievali e rinascimentali.

Leggi l'articolo Redazioni Lessicografiche Zanichelli 30 gennaio 2011

Erizzo Sebastiano, Le sei giornate

Le trentasei novelle raccolte nelle Sei giornate del veneziano Sebastiano Erizzo (1525-1585) furono pubblicate nel 1567. Nel clima culturale della controriforma, l’autore segue pedissequamente, per quanto riguarda la lingua, le istruzioni del Bembo che imponevano il modello del Boccaccio, ma si allontana per ragioni moralistiche dai temi consueti della novellistica toscana per recuperare la materia

Leggi l'articolo Redazioni Lessicografiche Zanichelli 30 gennaio 2011