Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

De Amicis Edmondo, Amore e ginnastica

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Racconto lungo pubblicato a puntate nel 1891 e accolto poi in Fra scuola e casa dell'anno successivo, Amore e ginnastica tratta delle novità e delle relative polemiche interne al mondo scolastico del tempo. I turbamenti e le tensioni dei singoli personaggi vengono analizzati dall'autore con sottile precisione sullo sfondo della storia d'amore tra la signorina Pedani, fredda maestra di ginnastica, e il segretario Celzani, ex seminarista innamorato e fremente. Al di là dell'esile trama, tuttavia, è la ginnastica ad essere esaltata come valore pedagogico, come metodo per una sana crescita fisica e soprattutto morale e a essere posta al centro di tutta la narrazione, che ha evidenti intenzioni didascaliche.

Testo di riferimento: E. De Amicis, Opere scelte, a cura di F. Portinari e G. Baldissone, Milano, Mondadori, 1996.