Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

De Amicis Edmondo, La maestrina degli operai

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Più attento alle differenze tra le classi sociali, rispetto ad altri scritti e al più celebre Cuore, è il racconto La maestrina degli operai, che De Amicis pubblicò a puntate sulla «Nuova Antologia» nel 1891. Immesso in seguito nella raccolta pedagogica edita da Treves Fra scuola e casa, il racconto, seguendo il filo di una storia d’amore scolastico, si sofferma sulla descrizione della scuola operaia, che era allora l’obiettivo pedagogico primario del movimento socialista.

Testo di riferimento: E. De Amicis, Opere scelte, a cura di F. Portinari e G. Baldissone, Milano, Mondadori, 1996.