Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Romani Felice, Un giorno di regno

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

L’opera fu rappresentata alla Scala di Milano il 5 settembre 1840, su libretto di Felice Romani, con il titolo Il finto Stanislao. Fu un insuccesso, a quanto pare causato dalla pessima esecuzione, oltre che dall’eccessivo intrico della vicenda. Essa si svolge nella Francia del XVIII secolo e ha per protagonista il cavalier Belfiore che si finge Stanislao, re di Polonia, per consentire al vero re di combattere i suoi nemici in incognito. La trama ruota intorno a due coppie di amanti male assortiti, che alla fine troveranno le proprie anime gemelle; in particolare Belfiore sposerà la marchesa del Poggio, dopo che il re avrà chiarito in una lettera la vera identità del finto Stanislao.

Testo di riferimento: Tutti i libretti di Verdi, a cura di L. Baldacci e G. Negri, Milano, Garzanti, 1984. I libretti per le opere di Giuseppe Verdi