Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

D’Annunzio Gabriele, La fiaccola sotto il moggio

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Tragedia di ambientazione abruzzese, La fiaccola sotto il moggio, composta nel 1905, rappresenta una vicenda ambientata in tempi relativamente recenti. È incentrata sugli scontri interni alla famiglia dei Sangro, nobili decaduti. La vitalità e la prepotenza di Angizia, antica serva di casa, sarà un elemento significativo nello scontro sociale adombrato nella situazione drammatica. La superiorità della vita istintuale è affermata anche in questa tragedia, in cui a spiccare è soprattutto il personaggio di Gigliola, eroina sventurata dalla vibrante sensibilità.

Testo di riferimento: G. D'Annunzio, Tragedie, sogni e misteri, I, Milano, Mondadori, 1968.