Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Pascoli Giovanni, Poesie varie

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Pubblicata postuma dalla sorella Maria nel 1912, la raccolta contiene testi disomogenei per metro, contenuto e periodo di composizione. Le liriche possono essere divise in tre gruppi: versi giovanili (dal 1872 al 1880), versi familiari (dal 1882 al 1895) e versi ultimi (dal 1896 al 1911). Non può essere compreso in nessuna delle tre sezioni il Piccolo Vangelo, composizione a cui Pascoli stava lavorando poco prima della morte. La raccolta è utile per comprendere l'itinerario poetico di Pascoli, dal momento che offre un campionario vastissimo di temi, spunti poetici, ricerche metriche.

Testo di riferimento: G. Pascoli, Poesie, Milano, Mondadori, 1967.