Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Verga Giovanni, Il marito di Elena

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Uscito presso Treves nel 1882, il romanzo Il marito di Elena si basa sul confronto tra la frivola mondanità cittadina e la solidità di valori del mondo rurale. Sullo sfondo di una Napoli borghese si svolge la storia di Cesare, giovane di origini contadine, che, compiuti gli studi di legge, sposa Elena, donna vivace di città, piena di aspirazioni mondane. Il romanzo descrive i contrasti interni alla coppia e l'incompatibilità progressiva dei due protagonisti, che porterà l'uomo, combattuto tra l'amore e il richiamo alle tradizioni familiari, all'uccisione della moglie.

Testo di riferimento: G. Verga, Romanzi e racconti, a cura di E. Ghidetti, II, Firenze, Sansoni, 1993.