Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Giacosa Giuseppe, Come le foglie

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Dramma rappresentato la prima volta a Milano nel 1900, Come le foglie mette in scena la dissoluzione di una famiglia borghese. Dapprima il fallimento economico e la riduzione in un uno stato di semi-povertà, poi il decadimento morale. I personaggi si dimostrano incapaci di reagire agli eventi, "come le foglie che il vento disperde". Unica speranza la figlia. Come altrove Giacosa dimostra una particolare sensibilità nel descrivere le passioni che agitano l'animo femminile.

Testo di riferimento: G. Giacosa, Teatro, a cura di P. Nardi, II, Milano, Mondadori, 1948.