Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Libro della natura degli animali

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il Libro della natura degli animali è un testo anonimo composto probabilmente in Italia settentrionale sul finire del Duecento, anche se la versione qui pubblicata è di origine toscana. Rientra nel genere dei Bestiari, opere che descrivono la natura degli animali e interpretano le loro caratteristiche alla luce di schemi di ordine mistico-teologico. Finalità dei Bestiari è soprattutto quella di fornire degli ammaestramenti morali, che nel nostro specifico caso finiscono anche per estendersi a norme pratiche di condotta ispirate a buon senso.

Testo di riferimento: Bestiari medievali, a cura di L. Morini, Torino, Einaudi, 1996.