Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Capuana Luigi, Profumo

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Romanzo psicologico costruito sullo schema del triangolo borghese. Il matrimonio di Patrizio ed Eugenia si incrina per la presenza ostile della madre di lui, che vede nella nuora la rivale che le sottrae l'amore del figlio. Neppure la morte della madre serve a rasserenare la vita degli sposi, alimentando il ricordo di lei rimorsi nell'animo di Patrizio e incubi in quello di Eugenia. L'ingresso di Ruggero nella vita di Eugenia scuote finalmente Patrizio, che si libera del ricordo della madre e riconquista definitivamente l'amore della moglie. Profumo fu pubblicato la prima volta nel 1890. L'edizione definitiva è del 1900.

Testo di riferimento: L. Capuana, Profumo, a cura di P. Azzolini, Milano, Mondadori, 1996.