Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Andrea Monte, Rime

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Le Rime di Monte Andrea da Firenze, vissuto nella seconda metà del Duecento, si iscrivono all'interno dell'esperienza di stile inaugurata da Guittone d'Arezzo. Della maniera guittoniana Monte accentua la vena sperimentale, soprattutto nella direzione del trobar clus. Ma sono anche presenti, seppure in maniera marginale, elementi stilnovisti. Ciò potrebbe essere messo in connessione con il soggiorno di Monte a Bologna tra il 1267 e il 1274, negli stessi anni in cui vi viveva Guido Guinizzelli.

Testo di riferimento: Monte Andrea, Rime, a cura di F. F. Minetti, Firenze, Accademia della Crusca, 1979.