I manuali cremonese

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Manuale cremonese di ELETTRONICA – Nuova edizione

20/04/2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Quarta edizione

Per i Nuovi Tecnici: articolazioni di elettronica, elettrotecnica e automazione

A cura di Stefano Mirandola, Antonino Liberatore, Licia Marcheselli, Giovanni Naldi

Consentito durante la prova di esame, indispensabile per la preparazione!

La nuova edizione del Manuale Cremonese di Elettronica è stata profondamente rivista e aggiornata per rispondere alle esigenze didattiche dei Nuovi Istituti Tecnici, in particolare per l’indirizzo di Elettronica ed Elettrotecnicanell’articolazione Elettronica.

In un solo volume ora sono raccolte le discipline propedeutiche (che affrontano argomenti che dovrebbero essere già acquisiti, ma che si è ritenuto utile riproporre nelle linee essenziali per consentire sempre allo studente una loro agevole consultazione) e trattazione specialistica (elettronica, nozioni di elettrotecnica, di macchine elettriche ma anche automazione e telecomunicazioni).

Un manuale completo che accompagna lo studente durante lo studio e all’esame, ma che è di efficace consultazione anche per il professionista affermato: si spazia da discipline fondamentali quali la fisica e la matematica a specifici approfondimenti (statisticamatematica finanziaria) sino ad argomenti di stringente attualità, come la piattaforma Arduino, l’impatto ambientale, i rifiuti, la qualità e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Nella collana dei Manuali Cremonese Zanichelli: Elettronica, Meccanica, Elettrotecnica, Informatica e Telecomunicazioni, Geometra

Scarica l'anteprima!

 

 

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.