Das Wort des Tages

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

zornig

28 settembre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: zornig

zọrnig
A adj
adirato, incollerito, irato: ein zorniger Blick, uno sguardo carico d'ira/[iracondo]; mit einer zornigen Geste, con un gesto di collera; zornige Worte, parole di rabbia; (wegen etw gen oder fam dat) zornig auf jdn sein, essere adirato/[in collera] con qu (per qc); er ist zornig über ihr Verhalten, è in collera con lei per il suo comportamento; zornig werden, adirarsi, incollerirsi; leicht zornig werden, andare/montare facilmente in collera; (wegen etw gen oder fam dat) zornig werden, adirarsi/[andare in collera] (per qc); sie wurde fürchterlich zornig, als sie das hörte, andò su tutte le furie quando lo seppe
B adv
{AUFFAHREN, ANTWORTEN} con ira, irosamente: jdn zornig anblitzen, guardare qu con occhi che lampeggiano di ira; ihre Augen blitzten zornig, gli occhi le lampeggiavano di ira/collera, per la rabbia lanciava fiamme dagli occhi; zornig aufstampfen, pestare i piedi per la rabbia.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.