Das Wort des Tages

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Berg

15 febbraio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: Berg



Bẹrg <-(e)s, -e>
m
1 geog monte m; (kleiner Berg) collina f
2 <nur pl> (Gebirge) montagna f, monti m pl: in die Berge fahren, andare in montagna
3 (Steigung) salita f: das ist aber ein steiler Berg!, che salita!
4 (Menge): ein Berg/Berge von etw (dat pl) {VON AKTEN, ANTRÄGEN, GESCHIRR, MÜLL}, una montagna/un mucchio fam/[montagne/mucchi fam]/[masse] di qc; einen Berg (von) Schulden haben, avere una montagna di debiti
im Berg arbeiten, lavorare in miniera; mit etw (dat) nicht hinter dem/[hinterm] Berg halten fam, non far mistero di qc; jdm über den Berg helfen fam, aiutare qu a uscire dalle peste fam; sich über alle Berge machen fam, rendersi irreperibile, sparire dalla circolazione fam; über dem/den Berg sein fam, aver superato il peggio, esserne fuori fam; (längst/schon) über alle Berge sein fam, essere (già) lontano un miglio, aver (già) preso il largo fam; über Berg und Tal (wandern), (camminare) per monti e per valli/[su e giù per i monti]; Berge versetzen (können), (poter) spostare/(s)muovere le montagne; (jdm) goldene Berge versprechen, promettere mari e monti/[la luna] fam (a qu); wenn der Berg nicht zum Propheten kommt, muss der Prophet zum Berge kommen prov, se la montagna non va da Maometto, Maometto va alla montagna prov.

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.