Das Wort des Tages

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Welle

16 giugno 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: Welle



Wẹlle <-, -n>
f
1 <meist pl> (Woge) onda f: leichte/starke/haushohe/schäumende Wellen, onde leggere/forti/alte come una casa/[spumeggianti]; die Wellen klatschen/schlagen ans Ufer, le onde battono sulla riva; die Wellen brechen sich am Boot, le onde si infrangono contro la barca; eine riesige Welle schwappte über die Reling, un'ondata gigantesca si abbatté sul parapetto; auf den Welleen reiten, cavalcare le onde; sich von den Wellen tragen lassen, farsi portare dalle onde; sein Grab/[den Tod] in den Wellen finden poet, trovare la morte/[perire] tra le onde poet
2 (wellige Stelle) {+ HAARE} onda f: Wellen, ondulazione; sich (dat) Wellen legen lassen, farsi ondulare i capelli; sie hat natürliche Wellen, ha i capelli ondulati di natura
3 (Erhebung) {+ FURNIER, PARKETTBODEN} ondulazione f; {+ BLATT PAPIER, TEPPICH} auch piega f; {+ GELÄNDE} ondulazione f
4 <meist pl> phys onda f
5 (Frequenz) (lunghezza f d')onda f
6 (Aufwallung) {+ BEGEISTERUNG, EMPÖRUNG, PROTEST} ondata f: die Wellen der Begeisterung schlagen immer höher, l'entusiasmo è alle stelle; eine Welle der/von Unmut ging durch das Publikum, un'ondata di indignazione si levò dal pubblico
7 tech albero m
8 sport (Turnübung) volteggio m
die grüne Welle autom, l'onda verde; die neue Welle, la nuova tendenza; die Neue Deutsche Welle mus, la new wave tedesca; Wellen schlagen {SEE, TÜMPEL, WASSER}, ondeggiare, fare le onde; (hohe) Wellen schlagen {BESCHLUSS, URTEIL, VORFALL}, destare (grande) scalpore; die weiche Welle fam, la linea morbida.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.