Das Wort des Tages

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

erzählen

20 maggio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: erzählen



erzählen <ohne ge->
A tr
1 (schildern) (jdm) etw erzählen {WITZ} raccontare qc (a qu); {GESCHICHTE, MÄRCHEN} auch narrare qc (a qu) geh
2 (mitteilen) (jdm) etw erzählen raccontare qc (a qu): sie haben uns alles erzählt, ci hanno raccontato tutto; erzähl mir, was geschehen ist, raccontami cos'è successo; mein Vater hat uns immer viel von seinen Eltern erzählt, mio padre ci ha sempre parlato molto dei suoi genitori; es wird erzählt, dass …, si racconta/dice/[corre voce] che … konjv/ind fam
B itr
(von etw dat) erzählen raccontare (di qc), narrare (di qc): er kann sehr lebhaft erzählen, sa narrare/raccontare con vivacità; aus seiner Kindheit erzählen, raccontare/narrare della propria infanzia; (jdm) von jdm/etw/[über jdn/etw] erzählen parlare di qu/qc (a qu)
das kannst du einem anderen/[jemand anderem] erzählen! fam, ma valla a raccontare a qualcun altro/[altrove]! fam, a me la vieni a raccontare? fam; mir kannst du viel erzählen! fam, non me la dai a bere fam/[racconti giusta fam]!; erzähl mir nichts/[keine Märchen]! fam, non raccontarmi frottole! fam, ma a chi vuoi darla ad intendere? fam; wem erzählst du/[erzählen Sie] das! fam, a chi lo dici/dice! fam; dem werd' ich was erzählen! fam, gliela farò vedere! fam, sta fresco (-a)! fam, mi sentirà! fam.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.