Esame di Stato

Facebook Twitter Google+ Feed RSS
carlo_mariani

A cura di Carlo Mariani

Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail
Print Friendly

All'inizio di Pensiero e linguaggio di Vygotskij c'è un'epigrafe tratta da Francis Bacon: Nec manus, nisi intellectus, sibi permissus, multam valent: instrumentis et auxilibus res perficitur. Nel 1962, quando ebbi il privilegio di scrivere un'introduzione al libro di Vygotskij, riuscii a intellettualizzare quasi completamente il significato del motto di Bacon e l'intenzione di Vygotskij nell'usarlo come epigrafe. Il significato della frase di Bacon, tradotto in modo approssimativo, è questo: "Né la mano né l'intelletto da soli servono a granché; per portare a termine le cose servono strumenti e ausili".
Jerome Bruner, La cultura dell'educazione.

 

carlo_marianiCarlo Mariani insegna nella secondaria superiore e collabora con l'Università di Firenze e l'Istituto Nazionale di Innovazione e Ricerca Educativa (Indire). Laureato in lettere e in scienze della formazione, ha conseguito un dottorato in "Metodologie della ricerca pedagogica" con un lavoro sul curricolo di italiano nella scuola secondaria. In alcuni saggi e volumi si è occupato a più riprese dell'otto-novecento italiano, del romanticismo veneziano e dell'opera di Foscolo e Leopardi. Ha curato la parte scientifica di una letteratura italiana multimediale e negli ultimi anni ha pubblicato studi e ricerche sulle tecnologie didattiche applicate alle discipline umanistiche.