Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Donnie Darko

21 agosto 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su MTV ore 21:10, il Morandini vi consiglia: Donnie Darko


Donnie DarkoDonnie DarkoUSA 2001GENERE: Dramm. DURATA: 133′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 4REGIA: Richard KellyATTORI: Jake Gyllenhaal, Noah Wyle, Drew Barrymore, Katharine Ross, Patrick Swayze, Holmes Osborne, Daveigh Chase, Maggie Gyllenhaal
Vittima di allucinazioni e ossessioni, l'inquieto adolescente Donald Darko (Gyllenhaal) si salva dalla catastrofe provocata dalla turbina di un aereo precipitata sulla villetta dove abita con la sua famiglia grazie a un coniglio gigante e mostruoso di nome Frank – prodotto della sua fantasia – che gli annuncia la fine del mondo 28 giorni dopo e che lo spinge, nel frattempo, a compiere atti vandalici di vario genere. Passato al Sundance Festival nel 2001 il film, prodotto indipendente del cinema USA, esce nelle sale senza successo ma, grazie a proiezioni notturne, passaparola e all'home video, diventa un vero cult movie nel mondo dei giovani: al di là degli intenti di critica morale contro la normalità della middle class e l'american way of life della becera provincia USA, il 29enne esordiente R. Kelly (anche sceneggiatore) infonde al film un'atmosfera di ineluttabilità quasi biblica e di incomunicabilità con il mondo adulto che, a modo suo, esprime al meglio i conflitti interiori, i dolori, le emozioni, la disperata allegria, tutti quei sentimenti così veri e così dolorosi che caratterizzano il passaggio dall'infanzia all'età adulta. Apprezzabile anche la colonna musicale.


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.