Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Viaggi di nozze

31 agosto 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su Canale 5 ore 21:10, il Morandini vi consiglia: Viaggi di nozze


Viaggi di nozzeIt. 1995GENERE: Ep. DURATA: 108′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 5REGIA: Carlo VerdoneATTORI: Carlo Verdone, Veronica Pivetti, Cinzia Mascoli, Claudia Gerini, Manuela Arcuri, Maddalena Fellini, Luis Molteni
I 3 episodi hanno in comune non soltanto il matrimonio e la vita di coppia, ma, a un secondo livello, la famiglia e la società in Italia, come si vede nel 2° racconto (Verdone-Mascoli), l'unico con personaggi positivi, il più affettuoso, pur col retrogusto amaro nel disegno degli egoismi familiari. Il 1° (Verdone-Pivetti) è in chiave grottesca come il tragico epilogo comprova: intinto nel vetriolo questo Raniero, primario pignolo, ossessivo, carrierista e tronfio, che dà nel patologico come certi personaggi di Alberto Sordi che fu il modello di Verdone giovane. Il vuoto afasico di una certa gioventù è al centro del 3° episodio (Verdone-Gerini), il più divertente, sebbene crudele e quasi disperato a livello sociologico. Il tormentone dell'“Iva', 'o famo strano?” non sarà presto dimenticato. Qui, ben secondato dalla Gerini, l'attore-autore (con L. Benvenuti e P. De Bernardi) ha il piede pigiato sull'acceleratore del fregolismo mimico e non sbaglia una curva.


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.