Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Tomboy

23 giugno 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su Laeffe ore 21:10, il Morandini vi consiglia: Tomboy

TomboyTomboyFr. 2011GENERE: Comm. DURATA: 84′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: Céline SciammaATTORI: Zoé Héran, Malonn Lévana, Jeanne Disson, Sophie Cattani, Mathieu Demy, Ryan Boubekri, Yohan Vero
Biondina decenne dai capelli corti, Laure si trasferisce con i genitori e la sorellina Jeanne di 5-6 anni in un nuovo quartiere periferico di Parigi. È estate, i ragazzini delle case vicine giocano all'aperto. Tra loro Lisa, sua coetanea che, attratta dal suo comportamento diverso, la scambia per un maschio. Laure glielo lascia credere e col nome di Mikaël conquista a poco a poco anche la simpatia degli altri. Fin qui il 2° film di LM, scritto e diretto dalla Sciamma, parigina di lontane origine italiane, è una commedia garbata e fluida che alla tenerezza dei sentimenti unisce un'attenzione sottile delle psicologie. Il merito è soprattutto della scelta della protagonista, peraltro diretta benissimo. Grazie alle battute involontariamente comiche della piccola mancina Jeanne, femminile al 100 per cento, è anche divertente. Quando la verità sull'identità di Laure è scoperta, il tono del film diventa drammatico e più inverosimile nella dura punizione alla bambina. Ma il finale è un colpo d'ala di grande finezza psicologica. Tomboy si può tradurre con maschiaccio.


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.