Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Morte a Venezia

13 agosto 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su Iris ore 21:00, il Morandini vi consiglia: Morte a Venezia


Morte a VeneziaIt.-Fr. 1971GENERE: Dramm. DURATA: 133′ VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 3REGIA: Luchino ViscontiATTORI: Dirk Bogarde, Silvana Mangano, Björn Andresen, Romolo Valli, Marisa Berenson, Franco Fabrizi, Carole André, Nora Ricci
Nel 1910 Gustav von Aschenbach, anziano musicista fisicamente fragile e spiritualmente inquieto, giunge al Lido di Venezia per una vacanza. Incontra il giovane, bellissimo Tadzio e muore. È, forse, il film più proustiano di Visconti che carica di reminiscenze personali e familiari la trasposizione del racconto (1912) di Thomas Mann. Elegia sulla fine di un mondo con momenti memorabili – quelli dove emerge con una struggente forza visionaria l'identificazione con il personaggio – in un contesto di alto accademismo decorativo. La Terza e la Quinta Sinfonia di Mahler – al quale allude l'Aschenbach di Visconti che in Mann è uno scrittore – contribuiscono al risultato, con le scenografie di Ferdinando Scarfiotti, i costumi di Piero Tosi e la fotografia di Pasquale De Santis.
AUTORE LETTERARIO: Thomas Mann


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.