Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Cado dalle nubi

11 settembre 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su Canale 5 ore 21:10, il Morandini vi consiglia: Cado dalle nubi


Cado dalle nubiIt. 2009GENERE: Comm. DURATA: 100′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 4REGIA: Gennaro NunzianteATTORI: Checco Zalone, Giulia Michelini, Dino Abbrescia, Fabio Troiano, Ivano Marescotti, Ludovica Modugno
È, una volta tanto, un felice passaggio dal piccolo al grande schermo, una delle commedie italiane più comiche e intelligenti degli ultimi anni. Nasce da una coppia di esordienti al cinema: Zalone, protagonista e musicista (con il suo vero nome, Luca Medici) che l'ha scritto con Nunziante, sceneggiatore e neo regista. Da Polignano a Mare (BA), il cantautore inascoltato Checco emigra, dopo una delusione d'amore, a Milano, ospite del cugino conterraneo Alfredo che, all'insaputa delle famiglie, convive con Manolo. Là Checco s'innamora a prima vista di Marika, figlia di un leghista irriducibile che odia i terroni. Subìta anche con lei una delusione, diventa famoso come cantante. Zalone impersona un classico tipo della commedia di ogni tempo e di ogni paese, il disadattato, ma è un vincente. È ingenuo, ignorante, irriverente, anarchico, politicamente scorretto. E dice la verità. Ce n'è per tutti nel film: per leghisti, razzisti, nordisti, meridionali, gay e omofobi. Come attore, ha tempi comici perfetti. E la commedia non è schiacciata su di lui: ci sono diversi bravi caratteristi e la Michelini possiede una qualità rara, l'energia. Suono in presa diretta: Massimo Simonetti. Prodotto da Pietro Valsecchi.


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.