Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Il mio nuovo strano fidanzato

21 settembre 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su La7d ore 21:10, il Morandini vi consiglia: Il mio nuovo strano fidanzato

Il mio nuovo strano fidanzatoSeres queridosSp.-Arg.-Port.-GB 2004GENERE: Comm. DURATA: 93′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 2REGIA: Teresa de Pelegrí, Dominic HarariATTORI: Norma Aleandro, Guillermo Toledo, María Botto, Marián Aguilera, Fernando Ramallo, Alba Molinero, Max Berliner
Si può far ridere del conflitto israeliano-palestinese allo scopo di mettere alla berlina ogni fondamentalismo? La spagnola de Pelegrí e l'inglese Harari, moglie e marito nella vita, ci sono riusciti col loro 1° film, scoppiettante commedia farsesca e paradossale. È la storia di Lina, secondogenita assennata dei Dalinski, stramba famiglia ebrea di Madrid, che decide di presentare al parentado il fidanzato Refi, palestinese. Di travolgente buffoneria è la 1ª parte in cui, tra notazioni sociologiche e scatti di umorismo macabro, si tira al bersaglio sull'istituzione familiare, la sessuomania, i pregiudizi religiosi. I toni sulfurei si attenuano per arrivare, come le regole hollywoodiane della commedia esigono, a una lieta fine. Omnia vincit amor o no? Anche se in Italia lo sanno in pochi, la Aleandro è una grande attrice argentina e qui lo conferma nel registro comico in una compagnia affiatata, servita da dialoghi aguzzi. 1° premio al MonteCarloFilmFestival de la Comédie. Il titolo spagnolo significa “i tuoi cari parenti”.


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.