Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Madagascar 3 – Ricercati in Europa

25 ottobre 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su Italia 1 ore 21:10, il Morandini vi consiglia: Madagascar 3 - Ricercati in Europa

Madagascar 3 - Ricercati in EuropaMadagascar 3: Europe's most wantedUSA 2012GENERE: Anim. DURATA: 93′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3,5 PUBBLICO: 4REGIA: Eric Darnell, Tom McGrath, Conrad Vernon
La libertà, come si suol dire, può dare alla testa? Lo conferma la squadriglia dei Pinguini che, mentre i nostri 4 amici sono rimasti a farsi adorare dai loro fans, è decollata per Montecarlo e si è persa nei meandri dei Casinò sperperando vincite a destra e a manca. Così, Alex, Martin, Melman e Gloria, con pinne, maschera e boccaglio, approdano sulla spiaggia del mitico luogo di perdizione. Perseguitati dall'ispettrice DuBois, si uniscono a un circo scalcagnato che, in tempi brevi, trasformandolo in una specie di Cirque du Soleil, portano al trionfo nella maggiori capitali europee. Citazioni a iosa, battute divertenti, azione, ritmo indiavolato, qualche personaggio nuovo ben riuscito: questo 3° capitolo (migliore del 2°), si conferma un buon prodotto di intrattenimento per grandi e bambini. Due parole le merita anche la colonna sonora, da “Gonna Make You Sweat (Everybody Dance Now)” cantata da Danny Jacobs, all'interpretazione spiritosa di Frances McDormand (che nell'originale dà la voce alla tremenda ispettrice) della mitica canzone di Edith Piaf “Non, Je ne regrette rien”.


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.