Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Sherlock Holmes – Gioco di ombre

4 febbraio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su Italia 1 ore 21:10, il Morandini vi consiglia: Sherlock Holmes - Gioco di ombre

Sherlock Holmes - Gioco di ombreSherlock Holmes: A Game of ShadowsUSA 2011GENERE: Thrill. DURATA: 129′ VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 3 PUBBLICO: 4REGIA: Guy RitchieATTORI: Robert Downey Jr., Jude Law, Noomi Rapace, Stephen Fry, Jared Harris
Una serie di attentati, apparentemente di matrice anarchica, stanno squassando l'Europa, mettendo a rischio la pace mondiale. Sherlock Holmes è convinto che ci sia un legame tra i vari episodi, proprio mentre il suo amatissimo amico e collaboratore Watson parte per il viaggio di nozze, traditore! Non sarà una sposa a fermare Holmes che ha bisogno di Watson e si mette in mezzo e lo trascina, neanche tanto suo malgrado, in giro per mezza Europa alla caccia dell'odiato nemico, il professor Moriarty. Dopo un avvio troppo simile all'episodio precedente e il sospetto che i troppi soldi non abbiano giovato più di tanto, il film prende quota, si lancia in una sarabanda di scene spettacolari a ritmo serrato e chiude col gran finale assai divertente. I duetti Holmes-Watson funzionano sempre, con l'accoppiata Downey-Law che li aggiorna; gli effetti speciali sono di alto livello; le scene e i costumi sontuosi; anche le musiche appassionanti. Il reparto femminile è in ombra (ma lo è anche nei libri di Conan Doyle). Una spruzzata di surreale non guasta. Divertimento garantito. Di qualità.
AUTORE LETTERARIO: Arthur Conan Doyle


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.