Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Sin City

25 aprile 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Sin City

Questa sera, su MTV ore 21:10Il Morandini consiglia:   
Sin CityFrank Miller's Sin CityUSA 2005GENERE: Nero DURATA: 124′ FOTOGRAFIA: BN/Col. VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 2,5 PUBBLICO: 3REGIA: Frank Miller, Robert Rodriguez, Quentin TarantinoATTORI: Brittany Murphy, Elijah Wood, Bruce Willis, Clive Owen, Jessica Alba, Benicio Del Toro, Rosario Dawson, Nick Stahl, Jaime King, Mickey Rourke, Carla Gugino
Tre storie principali s'incastrano, alternandosi, nella violenta e corrotta Basin City, centro dell'omonimo ciclo romanzesco (1991) a fumetti (pardon, graphic novel) di F. Miller che, oltre a sceneggiarlo, lo dirige al fianco del texano R. Rodriguez e di Q. Tarantino, definito “Special Guest Director”. Le storie fanno capo a 1) un poliziotto (Willis) che da otto anni bracca un assassino rapitore periodico (Stahl); 2) lo sfigurato Marv (Rourke) che vuole vendicare una prostituta (King) del cui assassinio è stato incolpato; 3) l'ex fotografo Dwight (Owen) che aiuta la prostituta Gail e le sue colleghe a evitare le conseguenze dell'uccisione del bieco poliziotto Jackie Boy (Del Toro). È un noir iperrealistico e insieme fantastico “dove ritrovi intatta la tensione grafica delle tavole (di Miller) in una successione di frammenti immaginifici che non perdono mai di vista il progetto estetico globale” (M. Causo). Impregnato di una violenza fine a sé stessa, isterica e ripetitiva. Rodriguez è responsabile anche della fotografia e del montaggio; Tarantino dirige la sequenza con Dwight e il cadavere parlante di Jackie Boy. Camei di tutti e tre i registi (Miller come prete).
AUTORE LETTERARIO: Frank Miller

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.