Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

A prima vista

21 gennaio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: A prima vista

Questa sera, su RaiMovie ore 21:15Il Morandini consiglia:

A prima vistaAt First SightUSA 1999GENERE: Dramm. DURATA: 129′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 2REGIA: Irwin WinklerATTORI: Val Kilmer, Mira Sorvino, Kelly McGillis, Steven Weber, Nathan Lane, Bruce Davison, Ken Howard
Cieco dall'età di tre anni, Virgil Adamson (V. Kilmer) riacquista la vista dopo un intervento chirurgico sperimentale e la riperde. Amy Benic (M. Sorvino), la donna che l'ama, lascia l'architettura e diventa scultrice. L'accorta sceneggiatura dell'ex attore Steve Levitt è tratta dal racconto To See and Not See (nel volume Un antropologo su Marte) del neurologo e scrittore Oliver Sacks. Rapporto sulla storia vera di Shirl e Barbara Jennings. L'azione si svolge tra una cittadina termale dello stato di New York (dove Virgil fa il massaggiatore) e Manhattan. Sacks e Levitt hanno fornito al produttore I. Winkler l'occasione di fare il migliore dei suoi film come regista. Pur con qualche ingorgo melodrammatico nella seconda parte, riscattato dalla quieta sobrietà della conclusione, l'analisi psicologica del rapporto amoroso tra i due protagonisti è condotta con sommessa sapienza, non senza risvolti erotici. Ammirevole l'interpretazione di Kilmer (con la voce di Roberto Pedicini) e della bruna Sorvino (Ilaria Stagni) che per intensità ricorda la migliore Natalie Wood.
AUTORE LETTERARIO: Oliver Sacks

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.