Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Il riccio

6 ottobre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Il riccio

Questa sera, su RaiMovie ore 21:10Il Morandini consiglia:   

Il riccioLe hérissonFr.-It. 2009GENERE: Comm. dramm. DURATA: 100′ VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: Mona AchacheATTORI: Josiane Balasko, Garance Le Guillermic, Togo Igawa, Anne Brochet, Ariane Ascaride
In un palazzo di Parigi, nasce un'amicizia triangolare tra Paloma, una 12enne insolitamente matura, sognatrice intelligente con tendenze suicide, Renée, colta portinaia 50enne, e un raffinato giapponese, Monsieur Ozu. Diretto da una regista esordiente non ancora 30enne che ha adattato il best seller L'eleganza del riccio (2004) – 2 milioni di copie vendute – il film è uscito in Italia tra le onde di una polemica della sopravvalutata autrice Muriel Barbery che l'ha accusato di tradimento. Il film, però, migliora il romanzo, lo asciuga, è più compatto e scorrevole. Benché un po' rozza nella regia, la giovane Achache se la cava. Gli dà l'acqua della vita la ispida Balasko, che sa rendere la sua portinaia “indolente, risolutamente solitaria e terribilmente elegante”. Attrice attiva e assidua dal 1973, guidata da registi di grande successo commerciale ma anche da autori (Polanski, Leconte, Berri, Téchiné, Hubert), ha scritto, diretto e interpretato 4 film di cui in Italia fu distribuito solo Peccato che sia femmina.
AUTORE LETTERARIO: Muriel Barbery

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.